Sant’Arpino

Simone Clarelli Quartet jazz live al Ristor Art da Pio

Simone ClarelliSANT’ARPINO. Ancora grande musica a Sant’Arpino. Si rinnova la grande tradizione musicale presso il RistorArt da Pio,in via Martiri Atellani, 46.

Questa volta di scena “Simone Clarelli 4tet”, sabato sera 19 Maggio. Il gruppo composto da Simone Clarelli: sax alto, Giuseppe Onofrietti: piano, Giuseppe D’alessandro batteria, Sergio Fusaro: contrabbasso. Il repertorio è composto da standards rivisitati e da brani originali scritti da Simone Clarelli o dal pianista. Lo stile jazzistico è di matrice mainstream/postbop”, l’impatto sonoro della band è piuttosto muscolare,sicuramente non di “maniera”pur avvalendosi di diversi arrangiamenti dei brani, lasciano molto spazio all’improvvisazione vera….nel qui e ora. Simone Clarelli vive da diversi anni a Berlino.

Ha suonato con diversi musicisti quali Pietro Condorelli, Louis Sclavis, Paolo Damiani, Giorgio Crobu, Peter Sandu, Piero Odorici, Roberto Rossi….vari artisti europei e americani…sempre in ambito strettamente jazzistico o vicino all’improvvisazione,….ha vinto qualche premio,quale “best new coming “a Berlino nel 2005,selezionato tra i migliori allievi a Perugia agli stage della berkley e al festival di “Roccella Ionica”, dove ha suonato due volte come solista dell’orchestra delmaestro Paolo Damiani.

Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica in vari jazz clubs europei, come leader o in qualità di solista….’a trane/ronnie scott/be bop/B Flatjazz House. Caratteristica principale del suo approccio è un suono molto riconoscibile e voluminoso e la forte carica energetica,e un amore profondo per quello che cerca di fare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico