Sant’Arpino

Sagra del Casatiello: le congratulazioni del sindaco Di Santo

Eugenio Di Santo SANT’ARPINO. “Un fiore all’occhiello per la nostra comunità e un motivo di orgoglio per il nostro paese. La sagra del casatiello è tutto questo e lo è stata ancora di più quest’anno in occasione della sua ventesima edizione”.

Sono le parole del sindaco Eugenio Di Santo a conclusione di un evento che ha visto confluire a Sant’Arpino migliaia di persone provenienti da tutti i paesi limitrofi per assaggiare una delle specialità più apprezzate della cucina tradizionale atellana.

“La sagra del casatiello – continua il primo cittadino – è ormai diventata un appuntamento irrinunciabile per tutti e un evento attesissimo dai cittadini atellani e non solo. Nove giorni in cui eventi, tradizioni, musica popolare, cultura e gastronomia si fondono per dare vita ad una manifestazione che rappresenta un momento importantissimo di rivalutazione delle radici della nostra terra. E tutto questo grazie all’instancabile lavoro della Pro Loco che, ormai da vent’anni, cura con passione e dedizione l’organizzazione dell’evento. Per questo, a nome mio e dell’intera amministrazione comunale, faccio i complimenti al presidente Aldo Pezzella e a tutti i soci che, ogni anno, grazie al loro contributo, fanno sì che il nostro paese diventi un punto di incontro per migliaia di visitatori. E ovviamente tutto questo non può che riempirci di orgoglio. Ci tengo a sottolineare l’importanza di un’associazione come la Pro Loco, che da anni opera sul nostro territorio dando prestigio e onore alla nostra terra attraverso iniziative, di volta in volta diverse, ma sempre indirizzate alla valorizzazione e alla rinascita delle tradizioni culturali e sociali della nostra realtà locale. Complimenti anche ai panificatori che hanno partecipato all’edizione di quest’anno e che hanno deliziato i nostri palati con le loro specialità gastronomiche”.

“Rinnovo dunque – conclude Di Santo – la nostra totale disponibilità a continuare in questa sinergia che sono certo farà sì che la sagra del casatiello continui ad essere un appuntamento fisso per la comunità intera”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico