Sant’Arpino

Il 6 maggio gran finale di PulciNellaMente

PulciNellaMenteSANT’ARPINO. La grande festa del Teatro Scuola nazionale sta per vivere il suo culmine. Tutto è ormai pronto per la cerimonia di premiazione della14esima edizione di PulciNellaMente.

L’appuntamento per attori, sceneggiatori, registi, e soprattutto per bambini e ragazzi delle scuole di tutt’Italia è fissato per le ore 10 di domenica 6 maggio al Teatro Lendi di Sant’Arpino. E ad accompagnare i protagonisti nel momento conclusivo dei concorsi della dieci giorni atellana saranno tantissime figure di spicco del panorama artistico, cinematografico e teatrale italiano.

Nell’attesa di scoprire quali saranno i lavori premiati nelle quattro sezioni della Rassegna ci sarà la consegna del Premio PulciNellaMente alla Carriera ad uno dei grandi protagonisti del teatro e della cinematografia italiana degli ultimi decenni: il Maestro Mariano Rigillo. L’attore partenopeo parlerà con i ragazzi di PulciNellaMente degli incontri che hanno caratterizzato il suo percorso professionale e delle tante esperienze, non ultima anche quella come doppiatore, che ne fanno un simbolo di versatilità ed eccellenza.

Ma il cast di ospiti della cerimonia è quanto di più variegato possa esserci e spazia dalla televisione al cinema, con la presenza dell’attore comico Francesco Paolantoni, interprete di alcuni fra i personaggi più divertenti del cabaret televisivo nostrano degli ultimi venti anni, dell’attore Andrea Renzi, interprete privilegiato delle pellicole di maggior successo di Ferzan Ozpetek, e del regista Edoardo De Angelis, autore di “Mozzarella Stories”, che a distanza di 10 anni torna a PulciNellaMente come ospite e non più come concorrente. Numerose le personalità istituzionali che presenzieranno alla mattinata a cominciare dal Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Marco Rossi Doria alla Regione Campania con la componente della commissione istruzione la consigliere Daniela Nugnes.

Durante la cerimonia di premiazione gli ideatori della rassegna, Elpidio Iorio, Carmela Barbato e Antonio Iavazzo, ripercorreranno i momenti salienti della dieci giorni. Ovviamente il gran finale sarà riservato alle premiazioni delle scuole in gara, alle quali oltre ai riconoscimenti “canonici” per il quarto anno consecutivo saranno assegnate le medaglie premio donate dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Come è noto la cerimonia di premiazione non chiuderà il programma di PulciNellaMente 2012. Ricchissimo, infatti, è il carnet di eventi in programma nelle prossime settimane a cominciare dagli incontri con i giornalisti Arrigo Levi e Bruno Gamabacorta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico