Santa Maria C. V. - San Tammaro

Tudisco non si dimette: plauso dei Sammaritani

Mario TudiscoSANTA MARIA CV. Il gruppo consiliare dei Sammaritani condivide la decisione dell’assessore Mario Tudisco di recedere dall’intenzione di lasciare il suo incarico in giunta, non formalizzando le dimissioni nelle mani del sindaco.

Il suo lavoro, infatti, è stato uno dei fiori all’occhiello dell’amministrazione ed è stato svolto sempre in piena indipendenza ed autonomia: giammai alcuno di noi ha esercitato condizionamenti o proposto sollecitazioni al suo operato, giammai abbiamo fatto mancare sostegno e riconoscimenti.
Dobbiamo, tuttavia, sottolineare che tale indipendenza si è talvolta trasformata in “anarchia” e, ciò nonostante, non abbiamo mai posto ostacoli al suo cammino amministrativo.
Dispiace constatare che l’assessore Tudisco – anche nella circostanza delle sue paventate dimissioni – abbia deciso di improntare i suoi atteggiamenti alla mancanza di comunicazione, non avvertendo il bisogno – morale prima che politico – di interpellare il sindaco e i consiglieri che lo hanno sostenuto come membro dell’esecutivo cittadino, dimenticando che la nomina degli assessori non avviene per investitura divina.
Il gruppo dei Sammaritani, pertanto, invita l’amico Mario a un più intenso dialogo con la maggioranza che è forza di governo a Santa Maria Capua Vetere, evitando un isolamento aventiniano che non trova giustificazione alcuna e che risulta incompatibile con i buoni risultati che la sua competenza consentirebbe di raggiungere se ci fosse una collaborazione più stretta con la giunta e con le forze politiche di maggioranza.
Il gruppo consiliare “I Sammaritani”
Fabio De Lucia, Carmine Munno, Giuseppe Barbato,
Raffaele Cappabianca, Omero Simone

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico