Santa Maria C. V. - San Tammaro

Svaligiano abitazione a Piedimonte Matese: arrestati a San Tammaro

 SAN TAMMARO. Viaggiavano a bordo di una vettura con numerosi arnesi da scasso e oggetti in argento, quadri ed orologi da tavolo e da muro, rubati in un’abitazione di Piedimonte Matese.

Con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto due uomini di Arzano (Napoli), Giovanni Puzone, 51 anni, e Francesco Murro, 26.

Nella notte fra i 13 e il 14 maggio, lungo la strada statale 7bis, sul territorio di San Tammaro, i militari dell’Arma fermavano un’autovettura che inizialmente rallentava la marcia ma poi si dava alla fuga, venendo comunque bloccata dai carabinieri poco più avanti, al confine con Capua, dopo un breve inseguimento.

A bordo c’erano i due uomini e, occultati, gli arnesi da scasso e la refurtiva, che, come emergeva dai controlli, proveniva dalla cittadina dell’Alto Casertano. Oggetti del valore di circa 10mila euro che venivano restituiti ai proprietari. I due napoletani venivano associati al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico