San Marcellino

Via Limitone al buio: i residenti accusano l’amministrazione

Via LimitoneSAN MARCELLINO. Via Limitone, una strada alla periferia di San Marcellino, confinante con Casapesenna, che da oltre due mesi, causa un guasto all’illuminazione pubblica, è completamente al buio.

Una situazione che ha indotto i residenti, rappresentati da Raffaele De Chiara, dipendente civile del Ministero della Difesa ed esponente sindacale, a protestare nei confronti dell’amministrazione, sottolineando i pericoli che comporta la mancanza di illuminazione, poiché si tratta di una strada periferica ed a scorrimento veloce.

Il sindaco Pasquale Carbone, lo scorso 15 maggio, aveva riferito che entro due giorni, e precisamente il 17, gli impianti sarebbero tornati funzionanti e messi in sicurezza. A tutt’oggi la promessa non è stata mantenuta, anzi persiste la situazione di gravità, e cresce il malcontento dei cittadini che, attraverso De Chiara, hanno già pronta una petizione da trasmettere al prefetto di Caserta e agli organi competenti per l’ordine pubblico, oltre che alla Corte dei Conti.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico