Orta di Atella

Finanza sequestra centrale di falsi dvd e griffes

 ORTA DI ATELLA. I finanzieri della compagnia di Marcianise hanno individuato ad Orta di Atella, all’interno di una abitazione privata, una vera e propria centrale di masterizzazione di supporti audiovisivi relativi a numerose opere cinematografiche e musicali di ultima uscita, …

… destinate al mercato illegale, nonché decine di migliaia di etichette di note griffe contraffatte da apporre su capi di abbigliamento destinati all’illecita commercializzazione. Rinvenute, in particolare, 7 colonne informatiche dotate di 59 masterizzatori, 6mila locandine di vari film di prima visione e recenti cd musicali di noti artisti, 1.000 tra cd e dvd illecitamente duplicati, nonché 250mila accessori per abbigliamento recanti marchi contraffatti, tra i quali Moncler, Fay, Blauer, Prada e D&G.

L’immobile dove veniva esercitata l’illecita attività è stato sottoposto a sequestro dalle Fiamme Gialle, così come le numerose attrezzature utilizzate per l’illecita riproduzione dei supporti magnetici e tutta la merce rinvenuta, che successivamente è stata distrutta. Il responsabile, T.V., 27 anni, originario del casertano, è stato tratto in arresto in flagranza di reato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria, che lo ha giudicato per direttissima condannandolo ad un anno e sei mesi di reclusione.

L’operazione si aggiunge alle altre già svolte dalla Guardia di Finanza su tutto il territorio della Provincia, al fine di contrastare, tra l’altro, il dilagante fenomeno della contraffazione e della pirateria audiovisiva, che caratterizzano la Provincia di Caserta e in modo particolare la zona dell’agro aversano.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico