Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Nugnes: “Bandiera Blu per rilanciare l’economia”

Daniela NugnesMONDRAGONE. “Il Progetto Bandiera Blu elemento essenziale per il rilancio dell’economia del litorale domizio e della città di Mondragone”.

Questo è in sintesi il pensiero del capogruppo vicario del Pdl in consiglio regionale Daniela Nugnes che all’indomani della vittoria del candidato del centro destra Giovanni Schiappa nella cittadina rivierasca ha ritenuto opportuno suggerire al neo primo cittadino l’istituzione di un assessorato ad hoc che segua da vicino il Progetto Bandiera Blu.

Nugnes parte da due presupposti essenziali: “In campagna elettorale la nostra coalizione ha incassato l’appoggio sostanziale del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro riguardo al Progetto Bandiera Blu, un appoggio determinante che comporterà un impegno prioritario nei confronti di questo territorio da parte della massima autorità regionale; il secondo aspetto è conclamato da una serie di fattori che purtroppo in questi anni hanno condotto la città di Mondragone ad un notevole impoverimento socio economico: questa città deve tornare a puntare sul turismo balneare ed il turismo balneare per rinascere deve essere caratterizzato dal Progetto Bandiera Blu.

Il progetto Bandiera Blu litorale domizio prevede un finanziamento di 80 milioni di euro per la realizzazione di infrastrutture nei comuni di: Sessa Aurunca, Mondragone, Castelvolturno, Cellole, Carinola, Francolise e Villa Literno. Mondragone risulta assegnataria di diciassette milioni di euro che saranno indirizzati per il potenziamento della depurazione ed il miglioramento della balneabilità. “Credo – conclude Nugnes – che queste sono le sfide che possono segnare il vero rinnovamento, quel rinnovamento tanto auspicato dai cittadini per tornare a credere nella politica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico