Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, visite gratuite per il Colon Cancer Test

Lello PorfidiaRECALE. Da lunedì 21 maggio sarà possibile, per i cittadini residenti a Recale e compresi nella fascia d’età fra i 50 ed i 75 anni, prenotare gratuitamente il Colon Cancer Test presso l’ufficio affari sociali.

Ad illustrarci l’iniziativa il neo-assessore Lello Porfidia: “Abbiamo pensato di dar vita ad una campagna di prevenzione e diagnosi precoce sul cancro del colon. Abbiamo la possibilità di offrire gratuitamente questo test sulle feci, molto semplice da eseguire, ai primi 230 cittadini, compresi nella fascia d’età fra i 50 ed i 75 anni, che si prenoteranno presso l’ufficio affari sociali.

Sabato 9 giugno provvederemo a distribuire il kit ai prenotati nella sala dell’InformaGiovani in via Roma e domenica 10 giugno provvederemo a ritirare lo stesso kit. La campagna di prevenzione prevede anche una campagna informativa sui fattori di rischio del tumore del colon. E’ l’occasione quindi, per tanti concittadini, di fare un controllo semplice ed immediato per escludere sanguinamento a carico del canale alimentare. In caso di positività del test i cittadini saranno poi indirizzati verso esami endoscopici specifici. L’obiettivo resta quello di fare diagnosi precoce perché è l’unica a garantire ottimi risultati ed aumento della sopravvivenza”.

E’ il primo banco di prova per l’amministrazione Vestini su iniziative del genere. Se il riscontro da parte dei cittadini sarà positivo, gli amministratori promettono di continuare su questa scia organizzando altre campagne di prevenzione su patologie molto diffuse.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico