Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Puc, video-intervista all’assessore Di Carluccio

Domenico Di CarluccioMARCIANISE. Puc, Pru e piano parcheggi: proseguono proficuamente gli iter procedurali per la loro definizione.

A fare il punto della situazione è l’assessore Di Carluccio, delegato dal sindaco Antonio Tartaglione alle politiche territoriali. Una visione a tutto tondo di tre delle questioni fondamentali per la città, necessitanti di un aggiornamento da ormai svariati anni. Il Prg (oggi Puc) della città di Marcianise risale al 1977, con una variante approvata nel 1996; per il suo adeguamento alla normativa vigente l’amministrazione Tartaglione sta lavorando fin dal suo insediamento. Conclusa la prima fase dell’iter di adozione, con la conclusione delle analisi territoriali. Definiti anche gli obiettivi assunti a base del redigendo Puc.

“E’ nostra intenzione – ha spiegato l’assessore di Carluccio – operare un restringimento del centro storico, prediligendo il netto storico e vincolando l’impianto urbano; individuare i lotti liberi nel tessuto urbanizzato; aumentare gli standard urbanistici, ponendo maggiore cura nella tutela del paesaggio e migliorando la viabilità e la vivibilità”.

In via di definizione anche il piano parcheggi che, come spiegato dal delegato all’Urbanistica, prevedrà numerose novità per i cittadini, prima fra tutte, la creazione di piste ciclabili. Concluso infine l’iter di approvazione del Pru dell’area 167. Obiettivo centrato dall’amministrazione Tartaglione: attraverso tale strumento, come spiega l’assessore Di Carluccio, si provvederà al totale riassetto di una zona versante nel degrado da ormai troppo tempo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico