Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Fabrizio Bosso al Teatro Ariston il 27 maggio

 MARCIANISE. Cresce l’attesa per la sesta edizione di “Allegro” preparata nei minimi dettagli dall’associazione Majeutica di Marcianise e che quest’anno vede allestito un cartellone di tutto rispetto per la manifestazione.

Due le serate previste per la kermesse che si avvale della direzione artistica del maestro Domenico Birnardo, la prima è in programma domenica 27 maggio, alle ore 20.30, e sarà al Teatro Ariston di Marcianise con un evento davvero di importante risonanza artistica e musicale del genere. A salire sul palco di via Boccaccio infatti ci sarà Fabrizio Bosso, il famoso trombettista torinese si esibirà con il sassofonista argentino ma ormai italianissimo Javier Girotto ed i Latin Mood che completano l’organico di un favoloso sestetto con musicisti affermatissimi quali Lorenzo Tucci alla batteria, Natalio Mangalavite piano tastiere e voce, Luca Bulgarelli chitarra e contrabbasso e Bruno Marcozzi alle percussioni.

Bosso sta vivendo un periodo d’oro ed è il musicista italiano più ricercato, reduce dal successo su Canale5 nello show “Panariello non esiste”, ha calcato il palco di Sanremo prima con Sergio Cammariere poi con i giovani Simona Molinari e Raphael Gualazzi accompagnandolo alla vittoria di sezione e quest’anno con Nina Zilli e Giuliano Palma oltre alle tante collaborazioni con Mario Biondi. Prima della tappa a Marcianise lo stesso Bosso in questo mese sarà in Francia a Metz, in Giappone a Nagoya e Tokio, in Svizzera a Lugano ed in Norvegia a Bergen oltre ai tanti appuntamenti italiani, un calendario fittissimo per il jazzman piemontese ma uno dei primi appuntamenti ufficiali con il nuovo lavoro “Vamos” sarà proprio quello del Teatro Ariston dove ovviamente saranno riproposti anche brani dal lavoro “Sol” del 2008. Per prendere parte al concerto basterà effettuare la sottoscrizione all’associazione, le possibilità per farlo sono tante ovvero on-line al sito www.majeutica.it, presso Ticketteria di via Gemito a Caserta, nella sede dell’associazione in via G.B. Falcone 8 a Marcianise dopo le ore 21 di ogni sera, oppure in loco presso teatro Ariston dalle ore 17 nella giornata dell’evento.

Il teatro sarà riempito rispettando la data della sottoscrizione che da quindi diritto alla prelazione sull’assegnazione dei posti visto che il posto sarà unico ma regolato secondo questo criterio di ingresso, l’idea di affrettarsi alla sottoscrizione sarà utile per ottenere magari la posizione all’interno del Teatro Ariston. La kermesse Allegro edizione 2012 prevede anche una seconda serata fissata per il 15 giugno alle ore 21,30 con ingresso libero presso il Cortile del Palazzo Comunale sito in via Roma sempre a Marcianise, ad esibirsi sarà la Tabur Jazz Band diretta dal maestro Aldo Bassi.

Una vera e proprio orchestra fatta da circa venti elementi tra le cui fila nella sezione trombe c’è lo stesso Domenico Birnardo, inoltre due voci e tanti professionisti e solisti del jazz come Gianfranco Campagnoli alla tromba, i trombonisti Alessandro Tedesco e Raffaele Carotenuto, i sassofonisti Ferruccio Corsi e Antonio Bocchino tra i tanti che proporranno tantissimi brani “classici” del jazz arrangiati per questa formazione davvero interessante e non comune di questo genere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Forum Polieco, Micillo: "Siamo il Governo dell'Economia Circolare, spegneremo la Terra dei Fuochi" - https://t.co/v60sbI3j92

Mondragone, palazzi storici e scuola “De Amicis”: progetti di messa in sicurezza https://t.co/TyU510HeBG

Maddaloni, droga e armi trovate nelle case popolari https://t.co/VcYYQL7LR1

Aversa, la maggioranza: "Dati falsi su percentuale differenziata, che invece è aumentata" - https://t.co/qRO2faTLsM

Condividi con un amico