Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Bonifica ambientale: al via censimento siti inquinati

Vincenzo Russo SpenaMARCIANISE. Bonifica ambientale, ai blocchi di partenza il progetto dell’amministrazione Tartaglione. In corso il censimento dei siti inquinati.

L’assessore Vincenzo Russo Spena: “I nostri suoli sono la risorsa da tutelare”. Con quest’ atto l’amministrazione, in collaborazione con una società in house partecipata dalla Regione, si impegna nella classificazione e nello smaltimento dei rifiuti sversati abusivamente sul territorio, nonché nella successiva bonifica dei relativi suoli. In fase di attuazione il primo step: è infatti in corso un censimento generale dei siti, al termine del quale saranno individuati quelli da inserire prioritariamente nel piano progettuale. Saranno senza dubbio preferiti quelli a ridosso del centro urbano. Promotore dell’opera il sindaco Antonio Tartaglione, che ha operato attraverso l’assessore alle Politiche Ambientali, Vincenzo Russo Spena.

In proposito, quest’ultimo: “Stiamo progettando, e realizzando, un piano di cadenzata bonifica ambientale che, nel corso degli anni, possa portare al risanamento ed al recupero delle nostre terre, preziosa risorsa per la comunità, da tutelare e da valorizzare. Il progetto, in collaborazione con una società in house partecipata dalla Regione, consentirà la bonifica dei siti individuati a costo zero per il Comune. L’Ente locale infatti dovrà solo sostenere le spese per il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti che saranno rinvenuti, mentre tutto il resto dell’opera sarà a carico di tale società”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico