Italia

Fiumicino: tenta di imbarcarsi con 19 gatti, poi ne abbandona 15

 FIUMICINO. Un uomo di 44 anni, di nazionalità americana, ha tentato di imbarcarsi all’aeroporto di Fiumicino su un aereo per New York con 19 gatti.

Quando la compagnia aerea gli ha comunicato che nella stiva potevano ospitarne solo 4, ha abbandonato gli altri 15, con i trasportini, all’ingresso del terminal. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il passeggero sarebbe giunto lunedì, nel primo pomeriggio, nello scalo romano per partire alla volta di New York via Monaco, con la compagnia aerea tedesca Lufthansa.

L’uomo, già individuato dalla polizia di frontiera, rischia ora una denuncia penale per maltrattamento di animali e per procurato allarme.L’uomo, infatti, nel pomeriggio di lunedì, si era reso protagonista di un altro episodio: aveva abbandonato all’interno della hall Partenze internazionali un trolley e una lettiera per gatti, che avevano fatto scattare un falso allarme bomba.

Quando poi gli era stato comunicato che non poteva partire per New York con 19 gatti, ha trascorso la notte in aeroporto e, nelle prime ore di martedì, ha deciso di prendere il primo volo con 4 dei 19 gattini, abbandonando gli altri all’ingresso del Terminal Arrivi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico