Italia

Emanuela Orlandi: indagato monsignor Pietro Vergari

 ROMA. Don Pietro Vergari, ex rettore della Basilica di Sant’Apollinare, dove fu sepolto il boss della Banda della Magliana Enrico De Pedis, è indagato dalla Procura di Roma per concorso nel sequestro di Emanuela Orlandi, la ragazza scomparsa a Roma nel 1983.

L‘iscrizione nel registro degli indagati, secondo quanto si è appreso, è avvenuta di recente.Don Vergari aveva conosciuto il boss della Magliana nel carcere di Regina Coeli, nel periodo in cui Renatino era in carcere e il parroco cappellano della casa circondariale.

E’ a lui che la moglie di De Pedis, dopo il suo omicidio, chiese di far seppellire il marito nella Basilica di Sant’Apollinare.

Don Vergari non fece opposizione e inviò una lettera all’allora cardinale Ugo Poletti per avere l’autorizzazione per la sepoltura nella cripta, descrivendo De Pedis come un gran benefattore della chiesa e di aver versato ingenti somme in beneficenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico