Home

Mexes: “Non dico Francia campione d’Europa, però…”

MexesTra i 26 convocati della Francia che affronterà gli europei c’è pure il giocatore del Milan Philippe Mexes.

Il difensore si appresta ad essere uno dei perni principali dei transalpini che dovranno vedersela nel girone con Ucraina, Svezia ed Inghilterra. Mexes, in un’intervista concessa all’Equipe, non teme nessuno: “Se sono qui è perché me lo sono meritato. Sarei voluto arrivare all’appuntamento dopo una stagione più completa, ma gli infortuni mi hanno costretto a stare fuori praticamente fino a gennaio. Il bilancio dei venti incontri che ho giocato in rossonero è però piuttosto positivo.Sono sereno e se sarò chiamato metterò a disposizione la mia esperienza, anche se non ho un vissuto in questo tipo di competizioni. Non mi aspetto che vinciamo gli Europei ma andiamo per fare il meglio possibile. Rispetto al Mondiale, questa competizione richiede di partire da subito fortissimo. Abbiamo i giocatori e le qualità per fare bene”.

Parole anche per Abidal, uscito dopo 6 settimane di ricovero dall’ospedale: “Non averlo per noi sarà un handicap, dato che ha grande esperienza internazionale Sono sicuro, tuttavia, che chi prenderà il suo posto lo sostituirà degnamente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico