Home

Lavezzi, arrivano le smentite

LavezziNegli ultimi giorni il futuro di Lavezzi sta tenendo banco su tutti i maggiori quotidiani italiani. L’argentino da un lato è tentato dalla possibile esperienza all’Inter, dall’altro, però, il cuore chiede dazio proprio a quel Napoli che cinque anni fa lo ha lanciato sul palcoscenico del calcio italiano.

Nella giornata di giovedì è arrivata la smentita dei presunti contatti dell’argentino con i nerazzurri da parte del suo agente Alejandro Mazzoni, contattato da Radio Crc: “Il Pocho non ha mai detto di voler andare via dal Napoli, non ha mai pranzato né tantomeno conosciuto il presidente dell’Inter Massimo Moratti. Io stesso non conosco il patron nerazzurro, oltre che gli stessi Branca ed Ausilio, così come conosco tutti i direttori sportivi dei club italiani giacché sono manager di Lavezzi e di altri 39 calciatori. Anche per questo mi reco spesso a Milano, dove attualmente mi trovo per motivi professionali direttamente personali.Confermo che il Pocho, nel week-end in cui non si giocò Lecce-Napoli andò a Milano ma per un suo svago personale, giacché ci va sempre e c’è stato anche domenica scorsa dopo la gara con il Bologna. Quando Lavezzi è a Milano incontra soltanto una persona, un suo amico consolidato che si chiama Lorenzo Tognetti, proprietario del ristorante Giannino, nonché uomo di fiducia di Adriano Galliani: non per questo si dirà che il Milan sta trattando Lavezzi”.

“Smentisco – aggiunge Mazzoni – pure che ieri sera abbia tenuto a casa sua una festa d’addio. Era, semplicemente, la sua festa di compleanno rinviata di qualche giorno per poterla celebrare in una settimana senza gli impegni delle partite. Ne approfitto per smentire anche un’altra notizia: il Pocho non ha mai interrotto il contratto di affitto della sua villa a Marechiaro. Ribadisco, Lavezzi non ha mai detto che vuole lasciare Napoli dove si trova bene. Però, tutta questa campagna denigratoria non è il modo migliore per trattenerlo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico