Home

Coppa Italia, 30mila euro di sanzioni per Juventus e Napoli

Arisa esegue l'inno nazionaleGli episodi poco sportivi avvenuti nella finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli sono stati sanzionati nella giornata di martedì dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel.

Al Napoli sono andati 20mila euro di multa “per avere i suoi sostenitori turbato l’esecuzione dell’inno nazionale(cantato da Arisa, ndr., nella foto) con ininterrotte bordate difischi; per avere altresì, nel corso della gara, fatto esplodere e lanciato nel proprio settore, nel recinto e sul terreno di giuoco innumerevoli petardi, bengala e fumogeni”.

Alla Juventus vanno invece 10mila euro di multa “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, fattoesploderee lanciato nel proprio settore e nel recinto di giuoco innumerevolipetardi, bengala e fumogeni”.

A Quagliarella, autore della brutta gomitata ai danni di Salvatore Aronica, vanno 3 partite di stop mentre una sola la giornata da scontare per Storari e Borriello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico