Gricignano

Rifiuti, raccolta ferma: il Pd si appella commissione

PdGRICIGNANO. Il circolo del Partito Democratico intende richiamare l’attenzione della commissione straordinaria che amministra il Comune in ordine allo stato critico in cui versa la gestione dei rifiuti nel nostro territorio, in quanto sono ormai numerosi giorni che la raccolta è praticamente ferma.

In effetti, basta fare un breve giro per le strade cittadine per constatare agevolmente che la raccolta differenziata dei rifiuti è ancora ben lontana dall’essere attuata. Questo senza voler fare cenno ai rifiuti ingombranti che in molti punti del territorio giacciono abbandonati ai lati delle strade.

A ciò si aggiunge lo stato di agitazione degli operatori addetti che, a quanto pare, non percepiscono gli stipendi da alcuni mesi. Sono ormai numerose al riguardo le lamentale dei nostri concittadini pervenute al punto di ascolto attivo presso il circolo. Tutto questo sembra certamente paradossale se si considera che i cittadini gricignanesi pagano puntualmente per avere in cambio un servizio efficiente che però viene reso in modo approssimativo e scadente.

È pertanto spontaneo chiedersi come mai qui da noi, a Gricignano, sussistono queste carenze mentre in altri paesi limitrofi sembrano essere state trovate soluzioni efficienti in tale servizio pubblico essenziale. Inoltre, spontaneamente ci si domanda perché mai i cittadini gricignanesi si sforzino, dimostrando un notevole senso civico, di differenziare i rifiuti prodotti nelle loro abitazioni e di rispettare il calendario della raccolta mentre nel contempo gli operatori addetti finiscano di nuovo per mischiarli tutti insieme, causando in tal modo un aumento delle quantità conferite in discarica con un consequenziale aggravio della tassa carico dei cittadini stessi. Questa disfunzione è destinata inevitabilmente ad aggravarsi con l’arrivo delle alte temperature, allorché la presenza di rifiuti ammassati ai lati delle strade può causare problemi di igiene e salute pubblica.

Ci sentiamo dunque di rappresentare le istanze dei nostri concittadini nel chiedere alla commissione straordinaria che ci amministra di rendere noti i motivi per i quali la raccolta dei rifiuti da giorni non viene effettuata e, per quanti giorni ancora i cittadini saranno costretti a convivere con questa situazione; in particolare, perché la raccolta differenziata stenta ad iniziare nel nostro paese o comunque raggiunge a malapena percentuali basse, sicuramente lontane dal 65% che la provincia di Caserta ha chiesto di raggiungere a tutti i comuni entro la fine dell’anno e comunque dalle percentuali minime consentite dalla legge?

Il circolo del Pd di Gricignano

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico