Gricignano

Igiene urbana: LiberaG e Csc chiedono intervento della commissione

 GRICIGNANO. Con una lettera congiunta inviata ai commissari, i due circoli di piazza Municipio, “Libera Gricignano” e il “Circolo Socio Culturale”, hanno richiesto una serie di interventi urgenti al fine di eliminare tutta una serie di disservizi che stanno esasperando la popolazione locale.

Questo il testo della missiva firmata dal presidente di “Libera Gricignano”, Gennaro Pacilio, a nome dei due sodalizi, che chiedono:

Potatura degli alberi di Piazza Municipio. Con l’avvento della stagione estiva, sugli alberi di Piazza Municipio si annidano molti insetti che infastidiscono coloro che vi stazionano;

Sollecito all’Asl per i periodici interventi di disinfezione e disinfestazione di tutte le strade cittadine;

Pulizia delle caditoie che, in questi giorni di primo caldo afoso, emanano odori nauseabondi; Controllo della puntuale raccolta dei rifiuti differenziati nei giorni indicati in tutte le strade cittadine;Ci pervengono numerose segnalazione di mancata raccolta di rifiuti differenziati;

Intervento straordinario in Via Casolla per raccogliere numerosi sacchetti di rifiuti che stazionano da oltre un mese sui marciapiedi e anche sulla strada creando pericolo per la circolazione di auto e pedoni;

Pulizia di sterpaglia e erbaccia sui marciapiedi di Corso Umberto I fino alla località Cardoni. L’erba impedisce ai pedoni di poter camminare sui marciapiedi completamente coperti di sterpaglia; Perdita d’acqua in Via Orientale da oltre 10 giorni;

Le campane per la raccolta del vetro sono insufficienti ed inoltre le uniche due presenti sul territorio sono ubicate davanti al Parco Pubblico ‘Mazzoni’ e costituiscono un pericolo evidente in quanto sempre piene con numerose buste con vetro che fuoriesce da esse, in un luogo molto frequentato da giovani.

“Si tratta, per gran parte, di interventi di routine che non possono essere tralasciati. – afferma Pacilio – Negli ultimi mesi sembra che il Comune si disinteressi completamente dei problemi dei cittadini e questo non è di sicuro un buon segnale che le istituzioni stanno dando ai gricignanesi che regolarmente pagano le tasse per avere servizi efficienti che, negli ultimi tempi, invece, lasciano molto a desiderare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico