Gricignano

Addio al comandante Nicola Urbino

Nicola UrbinoGRICIGNANO. L’ex comandante dei vigili urbani di Gricignano, Nicola Urbino, è deceduto nella giornata dell’11 maggio.

Non aveva ancora 74 anni (li avrebbe compiuti ad agosto) ma il male incurabile che l’aveva colpito alcuni mesi fa non gli ha lasciato scampo. “Ninuccio” come era familiarmente conosciuto in paese, è stato per circa 30 anni al servizio della cittadina, prima in qualità di vigile urbano e poi per molti anni nella veste di Comandante.

Fino al momento del collocamento a riposo, avvenuto nel 2006, il comandante Urbino ha svolto il suo lavoro con un impegno e uno zelo riconosciutogli da tutti. Sempre pronto ad intervenire in ogni emergenza aveva instaurato un ottimo rapporto di collaborazione con le forze dell’ordine, polizia e carabinieri, per il mantenimento dell’ordine e della legalità nella cittadina. Non mancava mai di esibire con l’orgoglio dell’ uomo al servizio delle istituzioni, la sua divisa d’ordinanza ma, soprattutto quella da cerimoniale che indossava in occasione delle manifestazioni istituzionali facendo ben figurare il vessillo del Comune di Gricignano in ogni circostanza anche fuori dal proprio comune prodigandosi anche dopo essere stato collocato in pensione.

Tanti i concittadini ai funerali con rappresentanze dei comandi dei vigili urbani dei comuni vicini e dei carabinieri. Con lui la cittadina di Gricignano perde una figura che, al di là di ogni retorica, ha rappresentato degnamente le istituzioni in ogni circostanza. Ai familiari, in particolare alla moglie e ai figli Maria e Giuseppe, giungano le più sentite condoglianze da parte di chi scrive e dell’intera redazione di Pupia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico