Montemaggiore

Pietramelara, una donna tornerà a camminare grazie a Di Maggio

Bruno Di Maggio PIETRAMELARA. Un intervento delicatissimo al ginocchio perfettamente riuscito consentirà alla signora Giovanna Bosco, ottantatreenne pietramelarese, di tornare a camminare come prima della sfortunata caduta.

Questo è il granissimo risultato ottenuto in seguito all’intervento effettuato dal dottor Bruno Di Maggio e dalla sua equipe presso l’ Uoc ortopedia e traumatologia dell’ospedale diPiedimonte Matese; un intervento che evidenzia in maniera inequivocabile le eccellenze mediche presenti in Terra di Lavoro ed in questo caso specificamente presso la struttura ospedaliera matesina.

L’equipe del dottor Bruno Di Maggio ha effettuato un intervento di riprosetizzazione del ginocchio asportando la vecchia protesi con tutto l’osso fratturato e sostituendola con una protesi modulare fatta su misura, proveniente dalla Germania. Tra gli effetti eccezionali dell’intervento l’immediato recupero della paziente che dopo tre giorni era già in piedi e dopo cinque giorni è tornata anche a casa. Francesco e Carla Ruzzo figli della signora Giovanna, insieme a tutti i familiari, ringraziano in maniera particolare il dottor Bruno Di Maggio ed il personale medico e paramedico dell’Uoc ortopedia e traumatologia del presidio ospedaliero di Piedimonte Matese per la grande professionalità, l’affetto e, soprattutto il grande coraggio dimostrato nell’affrontare un intervento delicatissimo che consentirà alla signora Giovanna di tornare a camminare come prima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico