Napoli Prov.

Capriati al Volturno, prima infiorata a San Rocco

 CAPRIATI. Fervono i preparativi a Capriati al Volturno per la prima infiorata a San Rocco, il pellegrino di Dio.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Europea “Amici di San Rocco”, si svolgerà sabato 12 maggio. Ricco il programma. Alle 8:30 é prevista l’accoglienza dei pellegrini e dei gruppi “amici di San Rocco” provenienti da tutta Italia ed Europa da parte del Procuratore e P. Guardiano Fratel Costantino De Bellis. Alle 11:30 la Santa Messa che sarà concelebrata dal Vescovo di Isernia-Venafro, Mons. Salvatore Visco e dal Vescovo di Caserta, Pietro Farina, tra l’altro protettore dell’Associazione “Amici di San Rocco”, nonché dai sacerdoti presenti. Nel pomeriggio, dopo la recita del Santo Rosario meditato e le supplica a San Rocco, alle 17:30 avrá luogo la premiazione dell’infiorata più significativa. Riceveranno il premio i primi tre classificati.

Seguirà la solenne processione con l’Insigne Reliquia del Braccio del Santo e la Sacra Immagine di San Rocco di Capriati per le vie della cittadina. Al termine, la tanto attesa rappresentazione del Trionfo di San Rocco. Il paese dell’alto casertano, molto devoto al Santo, dal 2006, ospita il Museo iconografico in onore di San Rocco, unico esempio in Italia, in cui sono raccolti quadri, statue e oggetti votivi, realizzati con le diverse tecniche, raffiguranti proprio in Pellegrino di Dio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico