Cesa

Arcicaccia, inaugurata la nuova sede

 CESA. Alla presenza di una folta folla di pubblico ed appassionati è stata inaugurata la nuova sede del circolo comunale Arcicaccia.

All’evento hanno partecipato autorità civili e politiche nonché il presidente provinciale dell’Arcicaccia Salvatore Oliva e il parroco Don Giuseppe Schiavone che ha benedetto la nuova sede dell’associazione venatoria. Questa nuova struttura sarà il punto fondamentale di riferimento dal punto di vista di organizzazione, programmazione e politica venatoria. Il gruppo dirigente del nuovo Circolo ha trovato il giusto connubio tra persone giovani, con tanto entusiasmo e voglia di fare, e persone di grande esperienza che portano in dote il loro lungo bagaglio di vissuto dentro l’Associazione.

A dirla lunga sul tipo di impronta che queste persone vogliono dare al Circolo è anche il modo in cui ha voluto fortemente quest’inaugurazione Nicola Mangiacapra che ha affermato: “I circoli comunali non sono solo un punto di incontro tra cacciatori ma sono i luoghi in cui si può fare emergere e migliorare la gestione dell’attività venatoria sia nell’interesse dell’ambiente che in quello del cacciatore”. A coadiuvare Mangiacapra nel suo lavoro sono stati gli altri soci: Ciro Favarola, Nicola Russo, Cesario Bortone, Domenico Oliva e Palmiero Esposito.

A plaudere il lavoro svolto dal gruppo è stato il presidente provinciale Oliva che in merito ha affermato: “Desidero ringraziare tutti coloro che hanno consentito la nascita di un nuovo e più forte sodalizio in un momento in cui l’attività venatoria sta passando un periodo travagliato. L’associazione venatoria che mi onoro di rappresentare è un interlocutore necessario per far emergere i problemi legati al mondo venatorio dove l’Arcicaccia è in prima linea. Sono sicuro che tutti insieme riusciremo a dare risposte concrete ai cacciatori così come abbiamo fatto fin’oggi e a tenere vivo uno sport che è fortemente radicato sul nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico