Caserta

Villaggi rurali, Zinzi: “Grande opportunità di sviluppo”

Domenico ZinziCASERTA. “La Misura 322 per il rinnovamento dei villaggi rurali, promossa dall’Assessorato Regionale all’Agricoltura nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale Psr Campania, è una grande opportunità di crescita per la zona nord della provincia di Caserta”.

A dichiararlo è stato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, che ha dato il via alla presentazione del progetto regionale, tenutasi stamani presso la Sala Giunta del palazzo della Provincia di Caserta, alla presenza del Consigliere per l’Agricoltura del presidente della Regione Campania, Vito Amendolara, e di alcuni sindaci dell’Alto Casertano.

Il progetto prevede una dotazione finanziaria di circa 17 milioni di euro, che saranno a disposizione di 15 Comuni casertani con popolazione inferiore ai 2mila abitanti (Caianello, Camigliano, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Ciorlano, Formicola, Giano Vetusto, Liberi, Pontelatone, Pratella, Presenzano, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano e San Pietro Infine) per la realizzazione di iniziative di riqualificazione del patrimonio culturale rurale ed in particolare di recupero dei borghi rurali attraverso interventi volti al miglioramento e alla valorizzazione del patrimonio architettonico agricolo.

“La nostra provincia – ha proseguito Zinzi – è ricca di queste piccole comunità rurali, che costituiscono la parte più bella di Terra di Lavoro sotto il profilo paesaggistico e che spesso sono dotate di un grande patrimonio storico ed architettonico. Per questa area della provincia è necessario avviare un processo di sviluppo basato essenzialmente sul turismo e sulla tutela dei borghi rurali. La Misura 322 rappresenta un’occasione importante, che dimostra la rilevanza della Provincia nel ruolo di coordinatore del progetto, chiamata a lavorare al fianco dei Comuni dell’Alto Casertano per valorizzare al meglio queste bellissime realtà”.

Il presidente Zinzi, infine, ha sottolineato l’attenzione ricevuta dalla provincia di Caserta da parte dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura: “Voglio ringraziare Vito Amendolara, che ha avuto grande considerazione per la provincia di Caserta nella realizzazione di questo progetto, comprendendo alla perfezione, da esperto del settore, quanto siano importanti l’agricoltura e i borghi rurali per l’economia di un territorio come il nostro. Ora – ha concluso Zinzi – noi amministratori pubblici dobbiamo dimostrare tutti insieme di essere capaci di utilizzare al meglio i fondi che ci sono stati messi a disposizione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico