Caserta

Lembo: “Su 104 Comuni casertani uno solo smaltisce legalmente scarichi fognari”

Corrado LemboCASERTA. “In provincia di Caserta, su 104 Comuni, uno solo tratta e smaltisce secondo la legge i reflui urbani, il Comune di Falciano del Massico, già solo questo dato dà la misura di come in materia di tutela dell’ambiente spesso sono inadempienti anche le amministrazioni pubbliche, non solo le aziende private”.

Lo ha detto il Procuratore di Santa Maria Capua Vetere, Corrado Lembo, che ha portato questa mattina la sua “testimonianza” al ciclo di seminari “Praticare e comunicare la legalità” organizzati dal Comune di Caserta e dalla Facoltà di Studi Politici Jean Monnet della Sun che ha visto presenti numerosissimi operatori del diritto, giornalisti, operatori turistici e commerciali, dipendenti di enti pubblici e studenti universitari. Una formula didattica che vuole aprire l`esperienza universitaria all`esterno con il coinvolgimento di rappresentanti delle istituzioni e della società civile che rendono `testimonianze` e dialogano con gli iscritti al seminario. Ieri mattina erano presenti il preside della Jean Monnet Gian Maria Piccinelli, il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, il presidente di Confindustria Caserta Antonio Della Gatta, il presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone, il segretario provinciale della Cisl Carmine Crisci, la preside del “Manzoni” do Caserta Adele Vairo, i ragazzi dell’Istituto secondario superiore “Andreozzi” di Aversa.

Il Procuratore Lembo ha risposto alle domande dei partecipanti al seminario chiedendo a tutti di: “non avere timore al praticare la legalità anche nei piccoli gesti quotidiani. Qui c’è un’economia aggredita dai clan ma soprattutto i giovani devono credere che lo Stato esiste, è dalla loro parte. Alle imprese chiedo più coraggio nel denunciare i comportamenti illeciti come l’assunzione di lavoratori al nero, il mancato rispetto delle norme di sicurezza, la concorrenza sleale o le collusioni con la camorra. Perchè il rischio è che le imprese gestite da criminali mettano ai margini gli imprenditori onesti. Questo non deve accadere. Deve accadere invece esattamente l’opposto”.

Lemboè poi tornato sul tema dell’ambiente rimarcano come “sulla scorta del Protocollo per la Salvaguardia ambientale si sono ottenuti risultati eccezionali nel reprimere e prevenire i reati ambientali e migliorare la qualità del mare della costa domiziana rimettendo in funzione, dopo i sequestri con prescrizioni, i depuratori che funzionavano male o non funzionavano affatto. E’ inoltre risultato che buona parte degli agenti inquinanti che finiscono nel Volturno vengono da affluenti e vengono sversati nelle Province di Benevento, Avellino e Napoli. Per questo è stato attivato anche un coordinamento tra Procure perchè il litorale casertano non può subire i danni di comportamenti illeciti e nocivi per l’ambiente che vengono commessi anche altrove”.

I prossimi appuntamenti del seminario sono previsti:

Mercoledi 9 maggio ore 9,30-14
9,30-11,30: Strategie di comunicazione in aree di crisi

12-14: Testimonianza: Ottavio Lucarelli, Presidente Ordine dei Giornalisti della Campania

Giovedi 17 maggio ore 9,30-14
9,30-11,30: Sicurezza reale e insicurezza diffusa, condizionamento dei flussi turistici

12-14: Testimonianza: Gianni Allucci, Amministratore Delegato Agrorinasce e una vittima della camorra

Giovedi 24 maggio ore 9,30-14
9,30-11,30: Controlli da parte della magistratura su ambiente e sicurezza, garanzie per gli investitori

12-14: Testimonianza: Donato Ceglie, Procura generale di Napoli

Martedi 29 maggio ore 9,30-14
9,30-11,30: Testimonianza: Raffaello Magi, presidente Tribunale misure di prevenzione S. Maria C. V.

12-14: Aggressione ai patrimoni illeciti occasione di rilancio per l’economia.

Il ciclo di seminari (con partecipazione gratuita) si svolge in collaborazione con Corso di Comunicazione Issr Curia di Caserta, Confindustria, Camera di Commercio, Confesercenti, Cisl, Assostampa Caserta. Per iscrizioni inviare il modulo scaricabile dal sito della Facolta` Jean Monnet di Caserta a: mail corso.legalita@unina2.it Fax 0823- 362692I Info: 366 1025554

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico