Caserta

Gianni Oliva presenta il libro sui Borboni

Un regno che è stato grandeCASERTA. Sarà presentato mercoledì 23 maggio, a partire dalle 18.30, alla libreria Feltrinelli di corso Trieste, “Un regno che è stato grande”, il libro sulla storia dei Borboni scritto dal professore di Torino Gianni Oliva.

L’incontro, organizzato dall’associazione Cultura e Sud, vedrà la presenza dell’autore che, per la prima volta, presenta il suo successo a Caserta. A stuzzicare Oliva per un dibattito che si preannuncia interessantissimo, il presidente di Cultura e Sud Umberto Marzuillo, la preside del liceo Manzoni, Adele Vairo, e il presidente della società di Storia Patria, Alberto Zaza d’Aulisio.

Laureato in lettere, Oliva è studioso del ‘900 italiano ed insegnante di Storia delle istituzioni militari alla Scuola di applicazione d’arma di Torino. Fino al 2010 insegnante e preside del Liceo Classico Alfieri di Torino è divenuto in seguito preside dei licei scientifici Volta e Segrè di Torino.Dal 1975 al 1980 assessore al Comune di Coazze dal 1990 al 1995 capogruppo Partito Comunista Italiano divenuto poi Pds al Comune di Giaveno. Dal 1999 assessore al Sistema educativo e formativo alla Provincia di Torino e coordinatore nazionale degli assessori provinciali all’Istruzione.

Nel 2004 confermato assessore e nominato vicepresidente della Provincia di Torino. Nelle elezioni 2005, eletto per la prima volta in Consiglio regionale (quota proporzionale) nella circoscrizione di Torino con 8470 voti di preferenza. Dimissionario dal Consiglio perché nominato assessore. Dal 2005 è stato assessore al 2010 alla cultura, patrimonio linguistico e minoranze linguistiche, politiche giovanili e Museo regionale di scienze naturali della Regione Piemonte nella giunta Bresso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico