Caserta

Caserta candidata “Capitale europea della cultura”

Antonio Della GattaCASERTA. Martedì 22 maggio, alle ore 11.30, nella sala del Consiglio di Confindustria, il Comune di Caserta, l’associazione degli industriali e l’Unione cattolica stampa italiana sigleranno un protocollo d’intesa per presentare la candidatura di Caserta al titolo di Capitale Europea della Cultura.

A margine, introdotta dal presidente degli industriali Antonio Della Gatta (nella foto), l’iniziativa sarà illustrata ai colleghi giornalisti nel corso di una conferenza stampa cui parteciperanno: Pio Del Gaudio, sindaco di Caserta, Felicita De Negri, assessore comunale alla Cultura, Donatella Cagnazzo, presidente sezione Turismo di Confindustria Caserta, Luigi Ferraiuolo, componente della Giunta nazionale Ucsi. Il titolo di “Capitale europea della cultura”, adottato nel 1985 dal Consiglio dei ministri dell’Unione Europea, è stato ideato per contribuire al ravvicinamento dei popoli europei. Ad oggi sono 32 le città designate Capitali europee della cultura, tra le quali figurano già le italiane Firenze e Genova, unitamente a Stoccolma, Atene, Glasgow, Cracovia e Porto, per citarne alcune.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico