Casaluce

La Normanna visita gli alunni della “Beethoven”

 CASALUCE. La scuola media ‘Beethoven’ di Casaluce è stata protagonista del secondo appuntamento di ‘Io tifo per la mia squadra del cuore’.

Il preside Mario Autore ha accolto i massimi dirigenti dell’Aversa Normanna, Giovanni Spezzaferri e Alfonso Cecere, il mister Nicola Romaniello, i calciatori Francesco Zolfo e Carmine Puca e direttore sportivo del settore giovanile Michele Orabona nell’ampia palestra dell’istituto scolastico, strapiena di giovami studenti e personale docente. A presentare l’iniziativa è stato Donato Liotto, presidente dell’associazione New Dreams, che ha subito ringraziato il dirigente scolastico per la disponibilità e l’accoglienza dimostrata nell’occasione. Lo stesso Autore ha dato il benvenuto ai graditi ospiti, sottolineando la valenza del calcio come sport di squadra e l’importanza di “avere vicino una compagine professionistica che porta in alto il nome di Aversa e del suo territorio”.

Hanno preso poi la parola gli esponenti dell’Aversa Normanna. Tutti hanno affermato con forza come il calcio è portatore di insegnamenti importanti e positivi, soprattutto per le giovani generazioni, anche se, purtroppo, in questi giorni, si sta assistendo ad un triste spettacolo che non ha nulla a che vedere con la lealtà, il rispetto delle regole e degli avversari, lo spirito di squadra. Proprio perché questi valori sono fondamentali, nella vita e nello sport, il presidente Giovanni Spezzaferri ha invitato i ragazzi presenti a “partecipare alle attività dell’Aversa Normanna ed a frequentare lo stadio durante gli allenamenti e le partite. Mettiamo a disposizione i nostri impianti – ha concluso il massimo dirigente normanno – per un torneo delle scuole dell’Agro aversano”.

Donato Lotto, infine, ha illustrato agli alunni l’iniziativa ‘Io tifo per la mia squadra del cuore’. “Con questo progetto l’Aversa Normanna e la New Dreams intendono favorire l’afflusso allo stadio degli studenti delle scuole superiori e medie. I primi, con soli tre euro, potranno assistere alla partita. Gli alunni delle medie entreranno gratis. Chi usufruirà dello sconto saranno i genitori che li accompagneranno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico