Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Lavoro nero: segnalate imprese di Casale nel Frusinate

 CASAL DI PRINCIPE. I titolari di alcune imprese, originari di Casal di Principe, sono stati segnalati all’autorità amministrativa per aver impiegato operai in nero all’interno di alcuni cantieri in provincia di Frosinone.

Dai controlli, eseguiti ad Aquino, Ausonia e Castelnuovo Parano dai carabinieri della compagnia di Frosinone e dai colleghi dell’Ispettorato del Lavoro, è emerso che in tre cantieri gestiti da società di Casal di Principe e del Frusinate, relativi ad appalti privati di edificazione di tre stabili, venivano impiegati numerosi operai non risultanti regolari dalla scrittura o da altra documentazione obbligatoria. In due siti risultati impiegati esclusivamente lavoratori in nero. I tre cantieri sono stati sottoposti a sospensione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico