Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, il Pdl: “No a massima aliquota per Imu”

Marco Piccolo CASAPESENNA. Nella mattinata di giovedì 17 maggio, il coordinatore della Pdl di Casapesenna Alessandro Cirillo, il dirigente provinciale e presidente cittadino della Giovane ItaliaMarco Piccolo (nella foto), …

… accompagnati dai componenti dell’esecutivo cittadino della Giovane Italia Giuseppe Napoletano, Tommaso Fontana e Angelo Ardente, si sono recati al Comune di Casapesenna per protocollare una lettera indirizzata ai commissari che gestiscono il comune per chiedere che per quanto riguarda l’Imu non sia applicata la massima aliquota.

Gli stessi dichiarano: “Cerchiamo di rappresentare il nostro popolo in questo momento di gestione commissariale. Cercheremo, come abbiamo sempre fatto, di ottenere le migliori soluzioni per il nostro paese e di far arrivare la voce del popolo a chi ci amministra. Il ruolo dei partiti è sempre stato fondamentale, lo è ancor di più oggi e lo sarà in futuro. La buona politica ha portato enormi progressi a Casapesenna negli ultimi 15 anni, questi sono fatti e non opinioni personali. Riteniamo quindi, come sempre del resto, che il ruolo dei partiti sia fondamentale per il progresso del paese, i quali esistevano in passato, esistono tutt’oggi ed esisteranno in futuro e sono una garanzia della democrazia. Nella lettera quindi si chiede, visto il momento di grave crisi economica e sociale, di applicare una maggiorazione minima se non dello 0% per quanto riguarda l’Imu. Questa è soltanto una delle tante iniziative che metteremo in atto al fine di curare gli interessi della nostra cittadinanza. Vogliamo inoltre rivolgere un appello ai cittadini di recarsi presso la sezione del Pdl al fine di poter raccogliere le istanze da sottoporre alla Commissione Straordinaria e ai giovani di Casapesenna ad aderire alla Giovane Italia. Vogliamo difendere gli interessi della nostra comunità tutti insieme”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico