Carinaro

Generazione Futuro: concluso primo corso di formazione politica

 CARINARO. Si è concluso l’ultimo incontro del corso di formazione politica organizzato dal circolo di “Generazione Futuro” di Carinaro.

A chiudere l’ultimo dei sette incontri, che vedeva affrontare la tematica “l’economia e i giovani”, è stato il presidente nazionale di “Generazione Futuro”, Gianmario Mariniello, che ha commentato: “Tagliare la spesa pubblica è nell’interesse dei giovani perchè significa lasciare i soldi nelle tasche dei cittadini, abbassare le tasse, aumentare la libertà e quindi aumentare la possibilità per gli individui di realizzare i propri sogni di vita. E anche perchè gran parte della spesa pubblica va in pensioni (che i giovani mai vedranno) e pubblico impiego (cui difficilmente i giovani potranno accedere). Meno tasse è possibile solo tagliando la spesa pubblica, che ammonta a 800 miliardi di euro e nasconde sprechi, ruberie e intermediazione politica foriera di corruzione e clientelismo”.

Soddisfazione espressa dal coordinatore cittadino di Fli, Alfonso Bracciano, per la riuscita del primo corso di formazione politica: “I giovani – ha detto Bracciano – che vogliono affacciarsi alla scena politica sono obbligati ad avere conoscenze a 360 gradi. Formarsi, quindi, diventa un obbligo se miriamo ad una classe politica di qualità. Solo con una classe politica preparata possiamo sperare nel tanto citato ‘ricambio-generazionale’ che non sia fatto di nepotismo, clientelismo e opportunismo”.

I giovani finianihanno manifestato un sentito ringraziamento a Francesco Picone, Giuseppe Picone e Nicola Mauro Barbato per aver contribuito in modo fondamentale alla buona riuscita dell’iniziativa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico