Campania

Omicidio Solopaca, arrestato dopo 10 anni il killer latitante in Portogallo

 BENEVENTO. Arrestato in Portogallo, dove si era rifugiato, il latitante Giovanni Capone Perna, affiliato al clan Pagnozzi, condannato a trent’anni di carcere per l’omicidio di stampo camorristico di Francesco Esposito, avvenuto nel Sannio, a Solopaca nel 2003.

Il latitante è stato arrestato dal personale della prima sezione criminalità organizzata della squadra mobile di Benevento, nella regione di Coimbra, nella città di Holivera do Hospital in Portogallo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, "Il passato nel presente": giornata di studio al Maschio Angioino - https://t.co/m8wqE2cyS6

Trentola Ducenta, Luigi Lorvenni in campo per Sagliocco Sindaco - https://t.co/xXdmunkbnU

Governo, Mattarella convoca Fico per incarico esplorativo - https://t.co/Mqb1xNAidC

Regionali Molise, vince Toma del centrodestra. Fi supera Lega: Berlusconi esulta - https://t.co/Ku8samSxvX

Condividi con un amico