Campania

Napoli, approvato bilancio previsione: 25 milioni per manutenzione stradale

 NAPOLI. Cento milioni di euro per rilanciare l’economia cittadina, partendo dalla manutenzione stradale.

Della cifra totale messa a disposizione nel primo bilancio di previsione 2012 dell’amministrazione de Magistris, i cui dettagli sono stati illustrati in sala giunta durante un incontro con la stampa, 25 milioni di euro serviranno per sistemare le tanto disastrate strade di Napoli. Un quarto del bilancio quindi per buche, parcheggi e i varchi della ztl lungomare che dovranno essere pronti per novembre 2012.

Nella relazione d’accompagnamento al documento finanziario, il sindaco ha sottolineato però l’impossibilità dell’amministrazione a contrarre nuovi mutui con le banche per reperire ulteriori risorse per gli investimenti. Sul fronte del bilancio, il comune di Napoli prosegue inoltre sulla strada che mira alla riduzione degli sprechi: su questo fronte entro la fine dell’anno si sta studiando un altro accorpamento di aziende partecipate.

L’obiettivo è creare un’unica azienda di trasporti con la fusione di Napoli park, Anm e Metronapoli. Per il resto, non ci saranno aumenti per la tassa sui rifiuti. Sono previste entrate per 2 milioni di euro, mentre i tagli dei trasferimenti da Stato e Regione sono pari a 6 milioni.

Video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico