Campania

Mazzarri “saluta” Lavezzi e si dichiara “sereno”

MazzarriNAPOLI. “Sono serenissimo, ho le idee chiare su cosa dire al presidente quando mi chiamerà. Gli farò presente le mie valutazioni come ho sempre fatto”.

Lo ha detto il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, a proposito del suo incotro con De Laurentiis, previsto per i prossimi giorni. Mazzarri non ha confermato che l’appuntamento sia già fissato per martedì: “Quando mi chiamerà per fissare l’incontro sarò ben felice di andarci”, ha detto, aggiungendo: “Ho un contratto fino al 2013 e voglio rispettarlo, poi bisogna tenere in conto anche la volontà della società”.

Il tecnico è tornato anche sulla vittoria in finale di Coppa Italia contro la Juve: “Abbiamo fatto un percorso importante, che ha concluso un triennio di soddisfazioni che lascia anche al Napoli un patrimonio di giocatori importante, non solo dal punto di vista economico, e questo rimarrà nel tempo”.

Sulla possibile partenza di Lavezzi, Mazzarri ha detto: “Il mio compito è di far rendere i ragazzi al massimo, poi ci sono aspetti che non competono all’allenatore. Da un punto di vista umano posso dire che i giocatori sono come figli per me, ho un rapporto molto forte e quindi mi dispiace. Ma poi ci sono scelte della società e del giocatore, davanti a cui mi fermo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico