Campania

Camorra, beni per tre milioni sequestrati nel Salernitano

 SALERNO. Beni per un valore di tre milioni e centomila euro sono stati sequestrati dai carabinieri ad un pregiudicato di 57 anni di Eboli, già condannato nel 1997 per associazione a delinquere mafiosa, avendo ricoperto un ruolo di primo piano all’interno del clan Pecoraro- enna.

I carabinieri del reparto operativo della compagnia di Battipaglia hanno eseguito il provvedimento di sequestro anticipato emesso dal tribunale di Salerno richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico