Napoli Prov.

Afragola, incontro su “La cultura invade l’anima”

 NAPOLI. Una giornata culturale da incorniciare, quella organizzata ad Afragola (Napoli), venerdì 11 maggio, nell’ambito del programma, giunto all’ottavo incontro, dal titolo “La cultura invade l’anima”.

Tema dell’incontro odierno “Cultura imprigionata: territorio campano, culla o prigione?”. Quattro opere letterarie saranno presentate contemporaneamente.

Gli autori tutti di origine campana: Antonio Trillicoso (“Io Casalese”), Adele Iorio (“Samael”), Enrica Romano (“Donna e Uomo: due modi di essere umano”), Domenico Raio (“Gloria al posto fisso”).

“Un salotto che sarà un cordone ombelicale con la memoria, un salto emozionale nel passato, a quando fare salotto era come stare al centro del mondo, partecipare ai suoi cambiamenti. Incontrarsi in nome dell’arte per conoscersi, scambiarsi idee ed emozioni. Una presa di coscienza sui tempi che cambiano. E’ tempo di fare cultura. E’ tempo di agire”. Questo l’intento degli organizzatori dell’evento. Appuntamento allo Studio d’arte Domenico Sepe, via Saggese V., traversa numero 1, Afragola. Presenzieranno i quattro autori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico