Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Giunta approva Bilancio di previsione

Cristoforo Villano CASTEL MORRONE. La Giunta Comunale di Castel Morrone, presieduta dal primo cittadino Pietro Riello, ha approvato nella mattinata di venerdì 25 maggio, con la deliberazione numero 38, il bilancio previsionale per l’anno finanziario 2012.

Infatti, come si precisa in una nota stampa diramata dallo stesso Ente di Piazza Bronzetti, dopo la propedeutica predisposizione degli atti necessari alla redazione del bilancio ed il preventivo passaggio attraverso l’apposita commissione consiliare permanente, di cui si ricorda ne fanno parte il consigliere Antonio Damiano nel ruolo di presidente, il vicesindaco ed assessore alle finanze Cristoforo Villano ed il consigliere Aniello Riello, il documento contabile è stato così approvato dal governo cittadino. Bilancio che adesso, dopo il parere da parte del Revisore Contabile dell’Ente Luigia Gentile e dopo la messa a disposizione degli atti, approderà, non più tardi della prima decade del mese prossimo, in Consiglio Comunale per la discussione e la relativa approvazione.

Un bilancio che, come afferma lo stesso assessore alle finanze Cristoforo Villano (nella foto) “tiene conto delle varie problematiche afferenti sia l’Ente che la comunità morronese. Un bilancio – afferma il componente della maggioranza di Pietro Riello – che seppur nelle ristrettezze economiche che gravano sull’Ente vuole dare un forte segnale di risanamento ed innovazione. Un risanamento che si attuerà attraverso parte dei proventi derivanti dall’alienazione di immobili comunali così come previsto dall’apposita delibera di Giunta approvata lo scorso 4 aprile ed innovazione che si attuerà, in questo caso, attraverso piccoli e grandi interventi a beneficio dell’intera popolazione. Infatti, – conclude l’Assessore al ramo – sono stati per esempio inseriti fondi per la riscoperta degli antichi mestieri, per il centro commerciale naturale, per l’assistenza alle fasce deboli ed opere pubbliche che interesseranno buone parte del territorio morronese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico