Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Marrone, pubblicato bando per “Adotta un’area verde”

Gabriele Casapulla CASTEL MORRONE. E’ stato pubblicato nella giornata di lunedì 28 maggio, l’avviso pubblico che rende operativo il progetto “adotta un’area a verde” promosso dall’amministrazione comunale di Castel Morrone, …

… retta dal primo cittadino Pietro Riello, attraverso la delibera di Giunta Comunale numero 36 approvata lo scorso 16 maggio. A darne notizia è direttamente il consigliere delegato al verde pubblico Gabriele Casapulla (nella foto), che afferma: “Con questo progetto si vuole sperimentare anche a Castel Morrone una sorta di cittadinanza partecipativa, come affermato nei giorni scorsi dal sindaco Pietro Riello, vogliamo coinvolgere, in questo progetto già ampiamente sperimentato in altre città, quanta più gente è possibile, partendo dagli alunni delle scuole per arrivare infine ai pensionati, un arco di persone che insomma vada dai nonni ed arrivi fino ai nipoti, con la speranza e l’intento da parte dell’Amministrazione di rendere più accogliente e bello il nostro territorio.D’accordo con il responsabile dell’area tecnico-manutentiva, l’architetto Gaetano Auricchio, abbiamo individuato nove aree da adibire a questo progetto, tra queste aree figurano; la villa comunale Ganci-Pignatelli della frazione Largisi, la villetta comunale ‘Pannone’ in località Cantone, gli spazi a verde e le aiuole dell’Istituto Comprensivo ‘Giovanni XXIII’, lo spazio antistante il Campo Sportivo ed alcune aree adibite a spartitraffico”.

“Quindi, – conclude il consigliere Casapulla – adesso non ci resta che attendere, fiduciosi, le istanze da parte dei cittadini, i quali per fare ciò dovranno compilare l’apposita domanda, scaricabile dal sito internet del comune o da richiedere presso l’Ufficio Tecnico Comunale. Istanze che dovranno pervenire, al protocollo comunale, in busta chiusa con la dicitura ‘Istanza per adozione area verde’ entro le ore 12 del prossimo 18 giugno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico