Aversa

Santulli: “Un museo di Varenne ad Aversa”

Santulli con VarenneAVERSA. Un museo del grande Varenne, il “Capitano”, ad Aversa. Ad ipotizzarlo e ad imbeccare proprietario e gestore dell’allevamento in cui il campione vive in una pensione dorata, passando il proprio tempo a montare cavalle con l’intento di procreare nuovi campioni, …

… è Paolo Santulli, leader della federazione degli autonomisti, capolista e ispiratore del successo alle amministrative di Aversa. In città abbiamo, anche se pochi lo sanno, un piazzale Varenne, quello antistante l’ippodromo Cirigliano, intitolato al “Capitano” alla presenza dell’allora ministro Stefania Prestigiacomo. Ora la proposta di istituire un museo che potrebbe trovare posto all’interno della biblioteca comunale in piazza Federico Santulli.

Ma qual è il legame tra il Capitano e la nostra città? Perché dovrebbe essere scelta Aversa quale sede di questo museo? Presto detto: Varenne vince il primo gran premio ad Aversa il 28 maggio 1998, il famoso “Gaetano Stabile”, dedicato al “padre” del “Cirigliano”. In occasione del 17esimo compleanno, si è tenuta la festa a Vigone (Torino),sabato l’altro; infatti il Capitano è nato il 19 maggio 1995. Unico trottatore, a livello mondiale, ad aver vinto tutto.

Nel 2007 il presidente Napolitano ha concesso l’onore docenza della targa d’argento per meriti sportivi al trottatore Varenne per la sua straordinaria carriera ed aver rappresentato all’estero l’immagine migliore del nostro Paese. In occasione di questo compleanno, Santulli ha proposto, dopo l’intitolazione della piazza, la realizzazione del museo di Varenne ad Aversa.

Il proprietario Enzo Giordano e il gestore dell’allevamento il Grifone, Roberto Brischetto, si sono detti possibilisti. “Sarebbe, per Aversa, -ha dichiarato l’esponente autonomista- un’occasione per richiamare tutti i tifosi del ‘Capitano’, che anche in occasione del compleanno, hanno voluto tributare, numerosissimi, il loro affetto al glorioso trottatore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico