Aversa

Rifiuti, proteste dalla scuola “De Curtis”

 AVERSA. Dalla scuola “De Curtis” l’ennesima richiesta di intervento per risolvere un problema nascosto agli occhi dei più.

E’ quello del mancato spazzamento e del carente prelievo dei rifiuti che circondano letteralmente l’istituto. Rifiuti che restano a terra per tutta la mattina e buona parte del pomeriggio, quando vengono prelevati. E con i rifiuti ordinari ce ne sono anche di tipo speciale. Una condizione inaccettabile per i docenti, che segnalano il problema chiedendo che sia risolto in maniera definitiva, non con il semplice prelievo fatto per salvare la faccia dopo la segnalazione dai media.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico