Aversa

Mondanaro: “La Maddalena diventi un campus scolastico e sportivo”

Giovanni MondanaroAVERSA. “Le amministrative aversane si chiudono senza che nessun candidato sindaco abbia parlato o illustrato il suo modo di intendere lo sport come forma di aggregazione sociale, non hanno parlato di cosa intendono fare ad Aversa una volta eletti in merito all’impiantistica sportiva”.

Giovanni Mondanaro, con un passato da campione nazionale nel lancio del martello, appartenente al centro sportivo dell’Aeronautica Militare, dice la sua su queste elezioni in materia di strutture sportive. “Ricordo – afferma l’atleta normanno – che uno degli ultimi atti della giunta Ciaramella è stata quella di approvare o di ‘dire’ che verrà costruita una pista di atletica leggera alle spalle della villa comunale di Carinaro. Un bel regalo fatto al comune limitrofo che si troverà a gestire al 50% un impianto pagato per intero dal comune di Aversa (sempre che la prossima amministrazione comunale porti avanti il progetto, anche perché in campagna elettorale nessuno ne ha parlato)”.

Da queste considerazioni parte la proposta di Mondanaro: “Poichè i rumors sulla ‘Maddalena’ si fanno sempre più interessanti, con la regione Campania, a secco di soldi, sempre più intenzionata a vendere quell’area con un atto che sembra ormai inevitabile, intendo lanciare una proposta: valorizziamo la ‘Maddalena’ facendola diventare un campus scolastico (attenzione scolastico non universitario) e sportivo recuperando anche quello che di storico c’è e mi riferisco alla chiesa annessa alla struttura”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico