Succivo

XIV Settimana della Cultura, successo per il seminario “Terre d’Atella”

 SUCCIVO. Nell’ambito della XIV Settimana della Cultura, mercoledì 18 aprile, si è svolto il seminario “Terre di Atella”.

In particolare i relatori hanno approfondito l’argomento relativo ai percorsi turistico – culturali dei comuni atellani che, nell’ultimo periodo, stanno prendendo via via sempre un maggiore spessore grazie anche all’impegno profuso dal coordinamento delle Pro Loco atellane e dalla sezione dell’Archeoclub di Orta di Atella “Arturo Fratta”.

All’incontro, svoltosi nella cornice dell’auditorium “Paolo VI” sito il piazza IV novembre, hanno partecipato l’assessore alla Cultura di Succivo Gianni Aversano, Anna Barra dell’Archeoclub di Roma, Elena Laforgia direttore del Museo Atellano, Alfredo Oliva della Pro Loco Cesa, Andrea Russo scrittore del libro “Terre di Atella”, Ugo Zannini studioso della via Appia – Traiana – Latina ed il presidente della sezione di Orta di Atella dell’Archeoclub Giuseppe Petrocelli.

L’iniziativa ha coinvolto anche gli istituti scolastici dei comuni di Cesa, Frattaminore, Gricignano di Aversa, Orta di Atella, Sant’Arpino e Succivo. In particolare l’istituto pilota è stata la scuola media statale “V. Rocco” di Sant’Arpino che, nell’ambito del progetto “Ragazzi in aula”, sono stati accolti nell’aula del Consiglio Regionale della Campania dal presidente Paolo Romano. I giovani hanno presentato la proposta di legge: “Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Archeologico dei Comuni Atellani e la Promozione dei Prodotti Tipici” all’attenzione del presidente Romano il quale ha espresso vivo apprezzamento per la qualità e la ricchezza dei contenuti e del patrimonio del territorio atellano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico