Succivo

Gara di Minivolley organizzata dalla Edil Atellana

 SUCCIVO. E’ tutto pronto per il grande evento sportivo che investirà, domenica 22 aprile, la piazza di Sant’Arpino.

A scendere in campo la tappa del minivolley organizzata dall’Edil Atellana Volley. Patrocinata dal comune di Sant’Arpino, alla kermesse, pianificata dalla società pallavolista di Succivo riservata ai bambini che frequentano i corsi di pallavolo, parteciperanno ben sette società provenienti da quasi tutta la provincia di Caserta. Presenti domenica mattina le società dell’Edil Atellana Volley, Sparanise Volley, Capodrise, CentroVolley di Orta di Atella, Volley Casapulla, Sessa Aurunca e S. Nicola la Strada. A vincere sarà lo sport contro la devianza giovanile, una vera crociata portata avanti dall’amministrazione di Sant’Arpino. Un ringraziamento speciale al primo cittadino Eugenio Di Santo e l’assessore Cammisa.

L’Edil Atellana Volley non è solo un progetto sportivo, ma un sogno. Con la convinzione che lo sport rappresenta un propellente per il riscatto del territorio di appartenenza. Un Sogno, che lo sport, nell’occasione la pallavolo, non è un momento di aggregazione che dura il tempo di una partita ma nella sua essenza più profonda. Un insegnamento, o per meglio dire una casa, in cui le giovani leve trovano rifugio dalle insidie della strada. Intanto, sempre domenica prossima ma con inizio alle ore 18.30 presso il “Palavolley” di Succivo, la formazione succivese impegnata nel massimo campionato regionale serie C maschile, affronterà l’Asd Olimpica Arzano.

Il match valido per la terzultima di campionato girone di ritorno sarà contraddistinto dalla grande commozione. Infatti, cosi com’è già avvenuto domenica scorsa in trasferta, prima dell’inizio della gara, la dirigenza e squadra atellana ricorderanno con un minuto di silenzio la recente scomparsa del direttore generale dell’Edil Atellana Volley, Franco Papa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere - https://t.co/dsdmO797oL

Aversa, De Cristofaro alle prese con gli “assessori di riferimento” https://t.co/6pTp9IEBJd

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani https://t.co/EUmbvloheo

Napoli, “stesa” di camorra: la Polizia blocca un commando armato https://t.co/9GfKi2VOvz

Condividi con un amico