Sant’Arpino

Parte il corso gratuito di sicurezza domestica

Iolanda BoerioSANT’ARPINO. Taglio del nastro lunedì 23 aprile per il corso di sicurezza domestica promosso e organizzato dalla Commissione Pari Opportunità con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo.

Si tratta di un corso gratuito riservato alle donne che vogliono conoscere e imparare a prevenire i rischi legati alle attività domestiche e alla quotidianità. Il corso prevede dieci lezioni che si terranno ogni lunedì e giovedì pomeriggio, per ciascuno dei due gruppi, nella sala convegni del palazzo ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I. Professionisti ed esperti, attraverso strumenti semplici e immediati, daranno alle partecipanti tutte le informazioni necessarie per rendere sicura e più piacevole la vita quotidiana tra le mura domestiche.

“Siamo davvero entusiaste – dichiara la presidente della commissione Iolanda Boerio – di poter realizzare un’altra delle iniziative nelle quali crediamo molto e per cui abbiamo lavorato in tutti questi mesi. Conoscere i rischi che possono essere celati dalla tranquillità delle mura domestiche è uno strumento indispensabile per la prevenzione degli infortuni visto che le statistiche ci informano che gli incidenti domestici hanno assunto dimensioni allarmanti. E’ per questo che la nostra commissione ha voluto fortemente dare vita a questa iniziativa completamente gratuita che speriamo possa essere apprezzata dalle donne che hanno deciso di partecipare dando la loro adesione. Ringrazio il sindaco Di Santo, l’assessore Zullo e l’intera amministrazione comunale per il supporto che non ci hanno mai fatto mancare e la responsabile delle politiche sociali Silvana Esposito per la preziosa collaborazione. Sono tante – conclude – le attività che stiamo progettando e numerose le iniziative che la nostra commissione continuerà a concretizzare”.

“Desideriamo fare il nostro in bocca al lupo – dichiarano il sindaco Eugenio Di Santo e l’assessore Aldo Zullo – alla commissione per questa nuova avventura che le aspetta. Un’iniziativa lodevole nella quale abbiamo creduto e che abbiamo deciso di sostenere perché è di fondamentale importanza conoscere le cause che possono provocare una situazione pericolosa anche in casa per poterla prevenire con adeguate misure protettive e opportuni comportamenti”. I corsi si terranno ogni lunedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico