Sant’Arpino

“Occhio alle truffe”, opuscolo per i cittadini

Eugenio Di Santo SANT’ARPINO. “Occhio alle truffe” è la nuova iniziativa realizzata dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo in collaborazione con il comando di Polizia Locale.

Si tratta di un opuscolo che nei prossimi giorni sarà distribuito a tutti i cittadini. Il progetto si inserisce nel programma di sicurezza urbana “Città e legalità” al quale l’esecutivo locale ha deciso di aderire a tutela della sicurezza della comunità intera. Lo scopo è quello di fornire tutte le informazioni necessarie per non cadere in truffe o altri reati dando tutti gli strumenti indispensabili soprattutto agli anziani, sempre più spesso vittime di raggiri. Nella maggior parte dei casi basta poco perché l’anziano, in buona fede e ingannato dal copione recitato alla perfezione dai delinquenti, si ritrovi derubato anche di diverse migliaia di euro. Solo raramente questi raggiri vengono evitati grazie all’intervento di cittadini che insospettiti chiamano le forze dell’ordine.

“Il progetto che la nostra amministrazione ha fortemente voluto e sostenuto – dichiara il sindaco Eugenio Di Santo – si propone di stimolare la riflessione su un tema quanto mai attuale e soprattutto di aiutare gli anziani e le persone indifese a difendersi e tutelarsi. All’interno dell’opuscolo ci sono tutti i numeri utili da utilizzare nei casi di emergenza, i consigli su come comportarsi quando si è in casa o in strada e si verificano situazioni sospette o pericolose, e su come mantenere alta l’attenzione e difendersi dai maleintezionati”.

“Desidero ringraziare il comandante Lucio Falace e l’intero corpo dei vigili urbani – continua il primo cittadino – per la preziosa e insostituibile collaborazione e per l’impegno e l’abnegazione con cui lavorano quotidianamente fornendo un validissimo supporto alla nostra attività amministrativa. Il benessere e la sicurezza dei cittadini devono essere la priorità per chi amministra un paese e rappresenta un elemento imprescindibile della nostra programmazione fin dall’insediamento. Troppo spesso la cronaca recente ci parla di raggiri e truffe di cui sono vittime soprattutto i nostri anziani, sempre più indifesi”.

“Per questo – conclude – abbiamo voluto dare vita ad un opuscolo scritto con un linguaggio molto semplice e diretto che ci auguriamo possa rivelarsi non soltanto uno strumento informativo ma un vero e proprio punto di riferimento per tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico