San Marcellino

Il vescovo Spinillo incontra i fedeli di San Marcellino

Il vescovo Spinillo con don SalvatoreSAN MARCELLINO. Grande commozione e forte entusiasmo per la presenza del vescovo Angelo Spinillo, il quale, domenica 15 aprile, ha fatto visita alla comunità di San Marcellino celebrando personalmente la messa del fanciullo.

Con la presenza numerosa di molti bambini di ogni età, genitori, nonni e tanti giovani, il vescovo Spinillo è stato accompagnato in corteo da piazza Municipio, chiusa per l’evento, fino alla Chiesa, dove il parroco don Salvatore Verde ha iniziato la celebrazione con il ringraziamento di tutti i gruppi parrocchiali, tra cui in particolare l’Acr (Azione Cattolica Ragazzi), i catechisti, il servizio d’ordine, la corale e il seminarista Domenico Pezzella, che nel nascondimento operano attivamente per la preparazione dei bambini e per una buona organizzazione delle varie iniziative che periodicamente si svolgono in parrocchia.

Accolto più volte con grandi applausi, il vescovo è riuscito ad incuriosire e ad interessare i bambini durante la celebrazione, alternando momenti di preghiera a quelli di gioco e salutando personalmente i bambini meno fortunati disposti in prima fila. Soddisfatto della buona riuscita dell’evento, il parroco don Salvatore ha ringraziato il vescovo per la presenza con la speranza che venga altre volte ad onorare la comunità.

“I bambini rappresentano per me il futuro della nostra società – ha affermato don Salvatore – ed il mio obiettivo è investire sulla loro formazione, in quanto solo in questo modo è possibile formare i cristiani del domani”.

clicca per

ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico