Orta di Atella

“Casalesi vs casalesi”: Mena Grimaldi vince il festival “Conflitti”

Mena GrimaldiORTA DI ATELLA. Con la video inchiesta dal titolo “Casalesi vs casalesi”, Mena Grimaldi, giornalista de Il Mattino e di Pupia.tv, si è aggiudicata il primo posto al concorso “Conflitti. Festival internazionale del giornalismo e dell’audiovisivo” che si è svolto a Cassino dal 13 al 15 aprile.

La Grimaldi era stata l’unica campana a rientrare tra i cinque finalisti durante le preselezioni, arrivando poi prima classificata con giudizio unanime da parte di tutta i componenti della giuria. Le video inchieste sono state selezionate da esperti del giornalismo e della comunicazione, tra i quali Gian Micalessin, Il Giornale, Lucia Goracci, Tg3, Pietro Suber, Tg5, Giuseppe Rogolino, Rainews24, presieduti da Pino Scaccia, capo redattore degli Speciali del Tg1.

“Un filmato con immagini molto forti – ha motivato la giuria il primo posto della cronista ortese – accompagnato non solo dalla genialità di creare stacchi di impatto che rendono il servizio dinamico, ma anche da una lettura del testo molto sensibile che riportano il telespettatore, distratto dall’impatto visivo, al nocciolo del problema. Un servizio giornalistico che fa di questa ragazza una vera e propria cronista”. “C’è un grande bisogno di ridare fiducia a questi ragazzi ritornando a premiare il merito”, ha detto il presidente della Giuria, Pino Scaccia, mentre consegnava la targa alla prima classificata.

“Casalesi vs casalesi” ruota tutto intorno ad una problematica: “Casalesi è il nome di un popolo e non di un clan” con un doppio filone, da una parte la ribellione, dall’altra le connivenze. Il filmato sarà trasmesso nei prossimi giorni da Rainews24.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico