Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Raimo (Psi): “Vento nuovo sulla Città di Mondragone”

Giuseppe RaimoMONDRAGONE. Carissimi Concittadini, con la presente, mi permetto di invitarvi ad una significativa riflessione che ho maturato in questi ultimi giorni decisivi della campagna elettorale.

Chiudete bene le finestre delle vostre case, perché proprio sulla nostra Città è in arrivo un vento, un vero e proprio uragano, ma non di quelli che provocano fame e distruzione, che purtroppo spesso vediamo trasmessi dai telegiornali nazionali. Questo sarà un vero e proprio vortice, dalla forza estrema, che porterà per le strade della Nostra Comunità, quelle strade dove hanno camminato i nostri genitori, i nostri nonni, dove magari sono nati anche i primi amori, un grande cambiamento politico, culturale e sociale.

Io Raimo Giuseppe, giovane ragazzo di Mondragone, ho deciso di accettare la sfida, ho deciso di provare l’ebbrezza di essere parte integrante di questo vento, candidandomi Consigliere Comunale di questa nostra grande e troppe volte incompresa cittadina. Il termine cambiamento, presupposto fondamentale del Partito Socialista Italiano, nelle cui liste sono candidato, non assume un significato aleatorio, distante dalla realtà, ma si concretizza in un programma politico fattivo, stilato da Antonio Taglialatela, candidato Sindaco, da Giovani e Professionisti e dagli aspiranti candidati al Consiglio Comunale.

In aggiunta, a questo elaborato, vorrei avanzare alcune proposte, che sicuramente migliorerebbero la nostra città, ma, soprattutto, la vita di molte famiglie. Migliorare in primis, il collegamento, con la Stazione Ferroviaria di Falciano-Mondragone-Carinola, attraverso il potenziamento del trasporto pubblico locale, garantendo in tal modo un più agevole raggiungimento del luogo di lavoro. Migliorare l’illuminazione pubblica e il manto stradale, dal momento che, numerose strade comunali a tutt’oggi, risultano totalmente sprovviste di luce e asfalto, determinando in molti casi un rischio per la pubblica incolumità.

Offrire, al “Centro Informagiovani” i mezzi necessari per favorire la nascita di veri e propri corsi di formazione, volti a garantire una adeguata preparazione dei giovani, che si apprestano ad affrontare concorsi pubblici, o che tentano di inserirsi nel mondo del lavoro. Modificare l’attuale gestione, dei parcheggi a pagamento orario, consentendo ai soli cittadini, residenti a Mondragone, la possibilità di poter effettuare, un abbonamento di tipo annuale, ad un costo ragionevole. Questo, per evitare, soprattutto nel periodo estivo, l’esborso di notevoli quantità di denaro, che gravano fortemente sulle già vessate “tasche” delle famiglie.

Favorire, la costruzione di barriere nella zona del lungomare, con pannelli trasparenti, nel pieno rispetto dell’ambiente, onde evitare l’accumulo di sabbia, come oggi accade, nelle strade prospicienti il mare. Istituire il pagamento di 1 euro, per tutti i cittadini non residenti, nei soli giorni di sabato e domenica, dei mesi estivi, utilizzando tale denaro per la pulizia e il buon mantenimento, della spiaggia e di tutta la zona balneare, migliorando in tal modo l’immagine stessa della città e favorendo così un turismo maggiore.

Istituire dei fondi, per aiutare le, purtroppo, numerose famiglie in difficoltà economiche, nel pagamento di bollette, spese scolastiche per i figli e tasse in genere. Tutto questo, previo consenso, dei richiedenti, all’accertamento delle reali necessità economiche. Trasformare tutti gli edifici, sia abbandonati che confiscati, in residenze popolari, al fine di permettere alle famiglie più bisognose, di avere una casa, attraverso il pagamento di un canone di affitto agevolato all’ente comunale. Attraverso queste proposte, avremmo una città migliore, più vivibile e confortevole, quella da sempre sognata, che visto le innumerevoli potenzialità che offre, meriterebbe di essere vissuta, rispettata e amministrata in maniera diversa.

Con la Sincerità di sempre,

Dott. Giuseppe Raimo, candidato consigliere comunale del Psi

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico