Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Tribunale, il sindaco convoca vertice con avvocati del territorio

Antonio TartaglioneMARCIANISE. “Non siamo disposti a perdere la sezione distaccata del Tribunale. La casa della giustizia rappresenta un ulteriore presidio di legalità su un territorio al centro di un’operazione congiunta di tutte le istituzioni, finalizzata al rafforzamento della presenza dello Stato”.

Poche parole quelle che il sindaco Antonio Tartaglione ha pronunciato durante il Question Time dello scorso 26 aprile a proposito della paventata soppressione del tribunale marcianisano. E in calce alla seduta sempre il primo cittadino ha annunciato di aver convocato un incontro sul tema con i rappresentanti della classe forense di Macianise,al quale è stato invitato anche il presidente dell’Ordine, Diana, che ha dato la sua adesione per mercoledì 2 maggio, alle ore 15, nella casa comunale.

Che le sezioni distaccate dei Tribunali siano interessate da un progetto di razionalizzazione per il contenimento della spesa pubblica è risaputo, ma ad occuparsene è una competente commissione ministeriale, incaricata di redigere il piano degli accorpamenti. Anche per questo, dalle numerose riunioni che il sindaco Tartaglione ha tenuto con Della Selva è emersa l’unanime volontà di proseguire nell’iter per il trasferimento del tribunale marcianisano in una sede più idonea di quella attuale.

“Il presidente Della Selva – continua il primo cittadino – nei numerosi incontri avuti con l’amministrazione, non ha mai fatto cenno del proposito di cui si è parlato in questi giorni. Mi sembrava fin troppo strano che dopo aver richiesto per anni una sede del tribunale più adeguata, Della Selva avesse ipotizzato la soppressione della sezione distaccata proprio in quella città che gli sta prestando ascolto”.

Ma proprio per scongiurare qualsiasi possibilità di perdere tale importante presidio di legalità, adottando tempestivamente tutti i provvedimenti del caso, il sindaco ha convocato un incontrocon i rappresentanti della classe forense di Macianise. A tale riunione, che si terrà il prossimo mercoledì 2 maggio presso la casa comunale, ha dato la propria adesione anche il presidente dell’Ordine, Diana.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bari, clan Capriati: 21 arresti per traffico di droga, armi ed estorsioni - https://t.co/ny5aPfISrH

Aversa, Palmieri: “Presto i lavori di restyling al mercato ortofrutticolo” https://t.co/FqyyMNuSv7

Governo, l’esploratrice Casellati fa un buco nell’acqua: sale tensione M5S-Lega https://t.co/1P5zXnYg57

Camorra, droga e riciclaggio: 50 arresti a Napoli - https://t.co/Rf7vRcXa4k

Condividi con un amico