Italia

Silvio e Veronica verso la separazione consensuale

 MILANO. Un incontro, presenti i tre figli della coppia, e forse un passo avanti verso una separazione consensuale.

Sono gli sviluppi, secondo quanto riporta oggi il Corriere della Sera, della causa di separazione tra l’ex premier Silvio Berlusconi e Veronica Lario. I due, dopo una cruenta battaglia giudiziaria sulla parte economica della separazione, sarebbero tornati a vedersi per un pranzo con Barbara, Eleonora e Luigi, i figli avuti in comune, proprio nella villa di Macherio, una delle questioni aperte nella causa.

Un pranzo che, scrive il Corriere, sarebbe avvenuto due domeniche fa, e che testimonierebbe un disgelo e consentirebbe a Veronica di tornare nella villa di Macherio da lei lasciata, d’intesa con il suo legale, nel settembre del 2010. Oltre alla discussione sull’assegno di mantenimento (3,5 milioni al mese chiesti dalla Lario) le parti erano infatti distanti anche sull’entità della cifra necessaria al mantenimento della villa: 1,8 milioni di euro al mese per Veronica, molti di meno per Berlusconi.

È possibile, riferisce il Corriere, che almeno su questo un accordo si sia trovato, nella direzione voluta da Veronica, consentendole così di tornare a Macherio. Un’intesa che sarebbe stata quindi suggellata dal pranzo con i figli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico